mercoledì 12 dicembre 2018

Venerdì 14 dicembre a Milano parliamo della conferenza sul clima

Credit: Cop24, Getty images

La conferenza ONU sul clima (COP24) in corso a Katowice, in Polonia, è giunta alla fase finale. Le accese discussioni della scorsa settimana hanno coinvolto i delegati di quasi 200 Stati, ed ora i ministri sono giunti in Polonia per decidere gli obiettivi (ed i finanziamenti) dei singoli Paesi.

L’esito di questa conferenza è cruciale per tutti noi, dato che determinerà il fatto se riusciremo a contenere il riscaldamento della Terra tra 1,5° e 2°. Ancora una volta, però, i politici non hanno preso impegni concreti per raggiungere questo obiettivo. Gli interessi elettorali, economici e sociali dei singoli Paesi hanno infatti impedito un accordo decisivo sulle risorse effettive da impiegare per evitare la catastrofe climatica.

Per chi vuole capire meglio di cosa si è parlato a Katowice, l’appuntamento è venerdì 14 dicembre alla Centrale dell’Acqua di Milano (Via Cenisio, 39) alle ore 18.00 fino alle 20.00 per "Cambiamo Clima!". Con Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia, ci sarà Mita Lapi, Fondazione Lombardia per l’Ambiente, contact point presso il Segretariato dell’ONU nell’ambito della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC), di ritorno proprio da Katowice, dove il giorno stesso si concluderà il meeting internazionale.



venerdì 30 novembre 2018

Aperite


Sabato 1 Dicembre dalle 17.30 
al Globe Caffè in via Sacco 6 

Festeggiamo un 2018 pieno di iniziative e costruiamo insieme i progetti per il 2019: un aperitivo con soci vecchi e nuovi, perché "per continuare ad essere noi, abbiamo bisogno di te!"

Aperitivo plastic-free con Legambiente Varese e la "Famiglia Sballata", che sta tentando di vivere senza imballaggi a Varese.

Vieni a sostenerci, ti aspettiamo!


giovedì 27 settembre 2018

Puliamo il Mondo: gli appuntamenti in provincia

Inizia domani e durerà tutto il fine settimana Puliamo il Mondo, l'edizione italiana del più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, Clean Up the World. In tutta la provincia di Varese i circoli di Legambiente hanno organizzato iniziative con scuole, comuni, comunità di accoglienza per migranti e gruppi di cittadini che, armati di guanti e sacchi della spazzatura, "puliranno il mondo" partendo dal verde sotto casa.

venerdì 21 settembre 2018

26° Puliamo il Mondo: Varese è Bene Comune


Domenica 30 settembre torna Puliamo il Mondo, e quest’anno la partnership tra Legambiente Varese e Comune si allarga: sarà il primo appuntamento del nuovo progetto Varese Bene Comune. E il gran finale con Nature Urbane, tra teatro e pic nic.
Insieme ad Elmec Informatica, Cooperativa Naturart, CSV Insubria e altri partner, Legambiente Varese partecipa ad una grande azione di cittadinanza attiva, collaborando, a partire proprio da Puliamo il Mondo, alla formazione di una serie di “patti” tra Comune e cittadini per “adottare” strade, piazze, aree verdi, e prendersene cura accanto all’ente pubblico.

Nato nel 1993 dal progetto “Clean up the World”, Puliamo il Mondo rappresenta la più grande campagna di volontariato ambientale degli ultimi venticinque anni, capace di coinvolgere comuni, scuole, singoli cittadini e altre associazioni, che si uniscono a Legambiente per una giornata di lavoro e di festa in nome dell’ambiente.
Ogni anno, durante le giornate dedicate a questa iniziativa, in tutta Italia vengono individuate aree da ripulire e vengono promosse azioni di sensibilizzazione dei cittadini per motivarli verso la cura ed il rispetto delle aree verdi (e non solo) delle città in cui abitano.

Domenica 30 settembre, dalle 9 alle 11 circa, i volontari di Legambiente e di tutte le associazioni partner lavoreranno alla pulizia di precisi angoli della città, con punti  di distribuzione materiale per la pulizia e di raccolta finale dei rifiuti dislocati nei quartieri, attivi grazie ai volontari e alle varie realtà del territorio che collaborano con Legambiente.
 
. Per ora i punti individuati sono sei, suddivisi in sei quartieri:

sabato 30 giugno 2018

In 150 ai Mulini: il volontariato aziendale per il territorio


Venerdì pomeriggio erano in 150 per l'ultima iniziativa di volontariato aziendale con Legambiente Varese e Malnate, impegnati nell'area dei Mulini di Gurone.

I volontari hanno collaborato alla manutenzione dell'area: pulizia del tratto di bosco al di sotto della tangenziale, contenimento delle specie vegetali invasive per la salvaguardia della biodiversità. Tre ore di lavoro divisi in squadre, per una giornata non in ufficio, ma al servizio di un territorio a cavallo di due comuni, Varese e Malnate. 
Dopo l'alternanza scuola lavoro, continua l'attività di Legambiente Varese e Malnate ai Mulini di Gurone per la promozione del volontariato ambientale, e nel prossimo mese partiranno i campi di volontariato internazionale in altre zone, a guida della presidente del circolo di Varese, Valentina Minazzi.
Lunedì inizierà il campo nell'area del Parco Valle del Lanza, e ad agosto toccherà al Parco Campo dei Fiori. Arriveranno giovani da tutto il mondo, che doneranno il proprio impegno per la cura dei nostri Parchi.